Regione Sicilia

Ex Chiesa di Maria SS. dell'Annunziata

Indirizzo: Piazza Libertà, 91011 Alcamo TP, Italia

La chiesa dell’Annunziata è un magnifico esempio d’arte gotico-catalana. Fu edificata nel secolo XIV e riedificata nel ’500 e nel ’600. Nel 1866 crollò in seguito alla soppressione delle corporazioni religiose.
Era a tre navate, separate da due ordini di colonne. Oggi è priva di coperture e rimangono in piedi un solo ordine di colonne ed alcune cappelle con raffinati elementi decorativi.
Ciò che rimane è un magnifico esempio di chiesa gotico-catalana, a tre navate, separate da due ordini di colonne con archi ad ogiva: priva di copertura, mantiene in piedi un solo ordine di colonne ed alcune cappelle. Di presunte origini trecentesche, legate alla presenza dei Padri Carmelitani ad Alcamo, ha subito un susseguirsi di  rimaneggiamenti, ampliamenti e modifiche, soprattutto nei secoli XVI e XVII, fino al crollo avvenuto alla fine del secolo XIX.
Interessante anche il chiostro tardo-rinascimentale dell’ex convento, a doppio ordine di colonne, opera dall'architetto Francesco Lo Mastro (prima metà sec. XVII).