LETTERA APERTA PASQUA

Pubblicato il 10 aprile 2020 • Comune 91011 Alcamo TP, Italia

                                                                  

                                                              CITTA' DI ALCAMO

 

Cari Concittadini,

Siamo nella settimana della Santa Pasqua, in un tempo, quello dell’emergenza sanitaria da coronavirus, sospeso tra timori e rinunce ma anche tra attese e speranze.
Un tempo in cui ci è stato chiesto di astenerci dalla vita sociale che ci struttura e ci rende comunità ma che, allo stesso modo, ci offre la possibilità di stringerci l’uno all’’altro in uno spazio di solidarietà e condivisione per il bene di ciascuno di noi.

In questa Pasqua in cui sentiamo più forte il senso di fragilità, desidero rivolgere gli auguri a tutti Voi concittadini che restate a casa, ai lavoratori che con coraggio affrontate le difficoltà quotidiane, agli operatori socio/sanitari che siete impegnati nell’assistenza ai malati; alle Forze dell’Ordine che vigilate per la sicurezza di tutti noi; alla Protezione Civile, ai Volontari e a tutte le associazioni impegnate sul territorio a sostegno di chi è più debole e fragile; ai dipendenti comunali che onorate ogni giorno il vostro servizio; agli insegnanti che, con la didattica a distanza, consentite ai nostri ragazzi di proseguire il percorso formativo; a tutti gli amministratori e consiglieri comunali che con responsabilità e senso del dovere continuate a impegnarvi per il bene comune.

Con l’auspicio che, presto, potremo riprendere le nostre abitudini, facendo tesoro di questa triste e dolorosa esperienza, vi ringrazio per la vicinanza che mi trasmettete ogni giorno e che possa davvero essere una Pasqua di Resurrezione per ognuno di noi!  
 

                                                                          Il Sindaco

                                                                      Domenico Surdi