Regione Sicilia

Intensificati i controlli sulla raccolta differenziata e servizi ad Alcamo Marina

Pubblicato il 22 marzo 2018 • Comunicati Stampa

                                   COMUNICATO STAMPA DEL 21 MARZO 2018

ALCAMO: INTENSIFICATI I CONTROLLI SULLA RACCOLTA RIFIUTI SU TUTTO IL TERRITORIO

SERVIZIO STRAORDINARIO AD ALCAMO MARINA

Si è registrata una drastica diminuzione della percentuale di raccolta differenziata del mese di febbraio 2018. Il dato registrato è del 57,1 %, piuttosto lontano dal 65% previsto per legge.

Questo valore non può essere sottovalutato e l’Amministrazione – afferma l’assessore all’ambiente del Comune di Alcamo, Roberto Russo - ha intensificato i controlli con particolare riguardo agli abbandoni, ai rifiuti prodotti dalle attività commerciali e dai condomini.

Il giovedì mattina è vietato esporre rifiuti indifferenziati in tutta la Città; nel pomeriggio del giovedì può essere esposta solo la plastica, secondo le zone previste.

Continua Russo “i controlli della Polizia Municipale saranno diretti anche su Alcamo Marina dove, in questi giorni, è aumentato l’abbandono degli sfalci di potatura sulla pubblica via.

Inoltre, a partire dalla prossima settimana si procederà ad una pulizia straordinaria dell’arenile in previsione delle festività pasquali”.

Per venire incontro ai proprietari di villette e case della località balneare, solo nei giorni di sabato 24 e sabato 31 marzo, dalle 8.00 alle 12.30 saranno posizionati due cassoni scarrabili per il deposito di sfalci e rifiuti ingombranti, nel posteggio in prossimità del passaggio a livello della zona Magazzinazzi.

vietato ai cittadini lasciare sfalci in prossimità dei cancelli delle proprie abitazioni, è fatto obbligo di conferirli presso il CCR o presso i cassoni sopra detti.

Infine, si rammenta che è possibile conferire rifiuti ingombranti, sfalci di potatura, elettrodomestici, elettronica (R.A.E.) e altri rifiuti differenziati nei giorni lavorativi, dalle ore 7.00 alle 12.30 ed il giovedì pomeriggio, dalle 14.00 alle 19.00, presso il CCR di Vallone Monaco.