Regione Sicilia

Erogazione del BONUS di 1.000,00 € per la nascita di un figlio 2018

Pubblicato il 7 agosto 2018 • Comunicati Stampa , Servizi Via Giovanni Verga, 65, 91011 Alcamo TP, Italia

   BANDO PER L’EROGAZIONE DEL BONUS DI 1.000,00 EURO PER LA NASCITA DI UN FIGLIO
                                                                   IL DIRIGENTE
Premesso che
con Decreto Assessoriale n. 83/GAB/S6 del 20 GIUGNO 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia, il Dirigente Generale dell’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro - Dipartimento Famiglia e Politiche Sociali e modificato con il bando pubblicato sulla GURS n° 32 del 27/07/2018, al fine di promuovere la riduzione ed il superamento degli ostacoli di ordine economico alla procreazione per le famiglie meno abbienti, nei limiti dello stanziamento disponibile pari a € 254.000,00, prevede l'assegnazione di un Bonus di € 1.000,00 per la nascita di un figlio, da erogare attraverso i Comuni dell'Isola, sulla base dei parametri e dei criteri qui di seguito stabiliti. Si procederà all'erogazione con due piani di riparto riguardanti i nati nei seguenti periodi: 1 gennaio - 30 giugno 2018; 1 luglio - 31 dicembre 2018. La ripartizione della dotazione del capitolo di spesa sarà effettuata in parti uguali per ciascun semestre, sulla base delle risultanze delle due graduatorie relative a ciascun semestre, come sopra specificato. Ne deriva pertanto che gli ammessi al beneficio di che trattasi saranno 127 su base regionale (per € 1.000,00 a beneficiario) divisi in due semestri.
Il Dipartimento Famiglia e Politiche Sociali, ha approvato avviso pubblico e pertanto si può emanare il relativo bando,
RENDE NOTO CHE
SONO APERTI I TERMINI PER L’EROGAZIONE DEL BONUS DI € 1.000,00 PER LA NASCITA DI UN FIGLIO, EX ART. 6, COMMA 5 DELLA L.R.- 10/2003 - ANNO 2018.
Soggetti beneficiari:
 Bambini nati o adottati nei seguenti periodi: 1 gennaio - 30 giugno 2018; 1 luglio - 31 dicembre 2018.
Possono presentare la domanda:
 Un genitore o, in caso di impedimento di quest’ultimo, uno dei soggetti esercenti la potestà parentale in possesso dei requisiti di seguito elencati:
Requisiti di partecipazione:
 Cittadinanza italiana o comunitaria ovvero, in caso di soggetto extracomunitario, titolarità di permesso di soggiorno;
 Residenza nel territorio della Regione Siciliana al momento del parto o dell’adozione; i soggetti in possesso di permesso di soggiorno devono essere residenti nel territorio della Regione Siciliana da almeno dodici mesi al momento del parto;
 Nascita del bambino nel territorio della Regione Siciliana;
 Indicatore I.S.E.E. del nucleo familiare del richiedente non superiore ad € 3.000,00 (euro tremila/00) in corso di validità. Alla determinazione dello stesso indicatore concorrono tutti i componenti del nucleo familiare ai sensi delle disposizioni vigenti in materia.
L’istanza dovrà essere redatta su specifico schema predisposto dall’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro - Dipartimento Famiglia e Politiche Sociali, secondo le forme della dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà ai sensi dell’art. 46 e segg. del D.P.R. 28/12/2000, n. 445 e la stessa dovrà essere presentata presso l’Ufficio Protocollo del Comune di residenza.
Gli interessati possono ritirare modulo dell’istanza e ricevere eventuali informazioni presso gli Uffici Direzione 3 Servizi al Cittadino del Comune di Alcamo sito in Via Verga n. 65 o presso l’Ufficio U.R.P. del Comune di Alcamo o collegandosi al seguente sito web: www.comune.alcamo.tp.it
Documenti da allegare alla domanda:
 fotocopia del documento di riconoscimento dell'istante in corso di validità, ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. 445/2000;
 attestato indicatore I.S.E.E. rilasciato dagli Uffici abilitati, in corso di validità;
 in caso di soggetto extracomunitario, copia del permesso di soggiorno in corso di validità;
 copia dell’eventuale provvedimento di adozione.
La presentazione della predetta documentazione è obbligatoria ai fini dell’ammissione al beneficio.
Dove deve essere presentata la domanda:
All’Ufficio Protocollo del Comune di Alcamo, Piazza Ciullo;
Termini di scadenza ricezione istanze
PER I NATI NEL PRIMO SEMESTRE DAL 01/01/2018 AL 30/06/2018: ENTRO IL 14/09/2018
PER I NATI NEL SECONDO SEMESTRE DAL 01/07/2018 AL 30/09/2018: ENTRO IL 12/10/2018
PER I NATI NEL SECONDO SEMESTRE DAL 01/10/2018 AL 31/12/2018 : ENTRO IL 15/01/2019

Non saranno ammesse le domande pervenute oltre il termine di scadenza fissato e incomplete.
Il Comune verificata la documentazione ed accertata la veridicità delle dichiarazioni rese nella domanda, comunicherà al Dipartimento Famiglia e Politiche Sociali i dati relativi alle istanze ricevute.
Il Dipartimento Famiglia e Politiche Sociali redigerà le graduatorie regionali ordinando i soggetti richiedenti per indicatore I.S.E.E. crescente. Nel caso di situazioni ex aequo sarà data precedenza al nucleo familiare più numeroso. A parità dei precedenti requisiti, sarà considerato l'ordine cronologico delle nascite.
Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti, ritiro modulistica, presentazione istanza rivolgersi alla Direzione 3 Servizi al Cittadino del Comune di Alcamo, Via G. nni Verga, n. 65, telef. 092421694 - 092421695.
Il presente avviso, lo schema dell’istanza e copia del Decreto Assessoriale n. 83/GAB/S6 del 20/06/2018 sono reperibili presso: Direzione 3 Servizi al Cittadino, U.R.P. e sito www.comune.alcamo.tp.it.
Alcamo li, 06/08/2018
                                                                                    F.to Vicario Direzione 3 Servizi al Cittadino
                                                                                                Dott.ssa Scibilia Rosa