Consiglio Comunale approva variazione di bilancio

Pubblicato il 1 dicembre 2021 • Comunicati Stampa , Economia

COMUNICATO STAMPA DEL 1^  DICEMBRE   2021

 ALCAMO: IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO UN’IMPORTANTE VARIAZIONE DI BILANCIO CHE PERMETTERA’ DI DARE CONTINUITA’ A SERVIZI E MANUTENZIONI. 

Il Consiglio Comunale presieduto da Saverio Messana, nella seduta del 29 novembre, ha approvato il rinvio dei termini di pagamento della tassa sui rifiuti - saldo TARI - per l'anno 2021 e la variazione al bilancio di previsione 2021/2023 ex art. 175 del d.lgs. 267/2000.
Dichiara l’assessore alla Programmazione finanziaria Vittorio Ferro “grazie all’approvazione di questa variazione al bilancio sarà possibile dare continuità a servizi e manutenzioni sia per l'anno corrente che per il biennio 22/23. I maggiori costi per le forniture elettriche del nostro comune, causati dalla crisi energetica che sta coinvolgendo l'Italia e non solo, sono stati compensati da attente manovre di bilancio e da migliori performance delle entrate in materia di urbanistica, entrate tributarie, attività di riciclo dei rifiuti, vendita concessioni cimiteriali etc”.
Conclude l’Assessore “ringrazio il Consiglio Comunale, i colleghi della Giunta e tutte le direzioni per il lavoro svolto nelle ultime settimane. C'è ancora tanto lavoro da fare per raggiungere gli obiettivi prefissati, ma ci riteniamo soddisfatti di questo primo atto”.